Le proprietà dimagranti del limone brucia grassi, il frutto del sole

Grazie alle sue proprietà dimagranti – e non solo -, il limone brucia grassi (Citrus Lemon) è uno degli agrumi più apprezzati al mondo; scoperto in Oriente, fu utilizzato nella Grecia Antica per profumare la biancheria, in Egitto per i riti di mummificazione e nei paesi islamici come rimedio contro la negatività; fu importato in Italia nel XII secolo dagli Arabi.

Oggi l’India è il primo esportatore al mondo di limoni brucia grassi.

Proprietà dimagranti del limone

Le proprietà dimagranti del limone lo hanno reso uno degli agrumi più amati e utilizzati al mondo sia in cucina sia nella cosmesi. Vanta numerose vitamine – A, B, PP – e sali minerali – fosforo, calcio, rame e manganese -;  la forte concentrazione di acido citrico, limonene, pinene e vitamina C contribuisce a rendere il limone un brucia grassi portentoso. Fondamentali in questo senso sono anche le sue capacità drenanti: facilita la diuresi, agisce sul processo metabolico dei grassi e contrasta la cellulite e la ritenzione idrica. Una proprietà, questa, che lo rende uno dei protagonisti indiscussi delle migliori tisane disintossicanti, drenanti e dimagranti – Scopri di più su Perché è importante disintossicare l’organismo?.

Il limone brucia grassi

Le altre proprietà del limone

Le proprietà dimagranti del limone, che agisce sulla termogenesi e stimola e accelera il metabolismo dei grassi, contribuiscono a rendere questo agrume un frutto insostituibile nelle diete dimagranti. Tuttavia le proprietà del limone non si esauriscono qui. Anzi.

Il limone bruciagrassi è anche un valido:

  • Antiossidante. Merito della vitamina C, che contrasta i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare;
  • Anticoagulante: rende il sangue più fluido;
  • Antinfiammatorio: agisce sui processi infiammatori con un’azione calmante e contrasta i sintomi influenzali;
  • Antibatterico: è utilizzato come disinfettante e grazie, alla sua azione antisettica, è utile per curare le infezioni della pelle;
  • Astringente: grazie alla vitamina PP, contrasta i disturbi gastrointestinali.

 

Come si usa il limone brucia grassi e dove lo si trova

Le proprietà del limone lo rendono una sorta di panacea di tutti i mali. Ricca di pectina, la buccia viene utilizzata soprattutto nella preparazione dei canditi e del limoncello, un liquore di origine campana. Con il succo di limone si producono limonate, oli e farmaci, soprattutto contro l’influenza e il raffreddore. Le proprietà dimagranti del limone, insieme con quelle depurative,  fanno di questo agrume una delle erbe officinali più utilizzate per depurare e disintossicare l’organismo.

Potrebbero interessarti...

Cosa mangiare durante l’allattamento al seno? Consigli per le neo mamme
Nutrizione
0 shares355 views
Nutrizione
0 shares355 views

Cosa mangiare durante l’allattamento al seno? Consigli per le neo mamme

StareinForma - Ott 17, 2017

Secondo uno studio canadese, le neo mamme che mangiano noccioline durante l’allattamento proteggono i bambini dallo sviluppo di allergie. Lo…

Dall’Inghilterra: il pesto fa male. È davvero così?
Nutrizione
0 shares302 views
Nutrizione
0 shares302 views

Dall’Inghilterra: il pesto fa male. È davvero così?

StareinForma - Ott 06, 2017

La notizia è rimbalzata sui giornali inglesi nella giornata di ieri. Un esperimento condotto dal gruppo Consensus Action on Salt…

Dimagrire respirando: la soluzione per dimagrire senza fatica?
Benessere
0 shares327 views
Benessere
0 shares327 views

Dimagrire respirando: la soluzione per dimagrire senza fatica?

StareinForma - Set 29, 2017

Si chiama Ryosuke, come il personaggio di una serie televisiva giapponese, il dorama Voice, l’attore - famosissimo in terra nipponica…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua Email non verrà pubblicata