Cosa mangiare durante l’allattamento al seno? Consigli per le neo mamme

Secondo uno studio canadese, le neo mamme che mangiano noccioline durante l’allattamento proteggono i bambini dallo sviluppo di allergie. Lo rende noto il Daily Telegraph.

La scoperta dei ricercatori canadesi riporta alla ribalta una questione sempre attuale: cosa mangiare durante l’allattamento al seno?

Consigli per le neo mamme: cosa mangiare durante l’allattamento

Mangiare noccioline durante il periodo dell’allattamento può ridurre anche di cinque volte il rischio nei neonati di sviluppare allergie. Tuttavia, non è questo l’unico consiglio per le neo mamme.

Prima di affrontare l’argomento nel dettaglio, può essere utile sfatare qualche mito:

  1. non è stata dimostrata scientificamente la tesi secondo la quale alcuni cibi aumentano la produzione di latte. Questa proprietà viene spesso attribuita alla birra, una bevanda alcolica che, in quanto tale, dovrebbe essere evitata durante l’allattamento;
  2. le neo mamme non devono mangiare per due, ma aumentare leggermente l’apporto proteico e vitaminico (l’incremento giornaliero è stato quantificato in 330 Kcal/die): un bicchiere di latte in più al giorno o della frutta ricca di vitamina C sono sufficienti per fornire il giusto nutrimento al neonato.

allattamento al seno: cosa mangiare?

Quelli alcolici sono, insieme con il cibo spazzatura, gli unici alimenti da evitare durante l’allattamento. Perfino il caffè e il tè sono consentiti, a condizione che se ne faccia un uso moderato. Il primo consiglio per le neo mamme è quello di mangiare un po’ di tutto e di seguire una dieta varia ed equilibrata. Assolutamente vietate le diete drastiche.

Cosa mangiare durante l’allattamento al seno? Salgono sul podio le verdure, i semi di lino e l’olio di pesce.

Le verdure hanno un doppio vantaggio: aiutano la neo mamma a tornare in forma dopo il parto e abituano il bambino a mangiare vegetali (un aspetto che tornerà utile quando il neonato sarà cresciuto); ricchi di Omega 3 e di Omega 6, i semi di lino e l’olio di pesce contribuiscono a sviluppare il cervello del bambino.

Un ultimo consiglio per le neo mamme? Non lesinate sull’acqua: bevete fino a 700 ml di acqua in più rispetto al solito. Se lo desiderate potete anche optare per delle tisane naturali. A una condizione: che prima, ne parliate con il vostro medico di fiducia.

Potrebbero interessarti...

Dall’Inghilterra: il pesto fa male. È davvero così?
Nutrizione
0 shares301 views
Nutrizione
0 shares301 views

Dall’Inghilterra: il pesto fa male. È davvero così?

StareinForma - Ott 06, 2017

La notizia è rimbalzata sui giornali inglesi nella giornata di ieri. Un esperimento condotto dal gruppo Consensus Action on Salt…

Dimagrire respirando: la soluzione per dimagrire senza fatica?
Benessere
0 shares326 views
Benessere
0 shares326 views

Dimagrire respirando: la soluzione per dimagrire senza fatica?

StareinForma - Set 29, 2017

Si chiama Ryosuke, come il personaggio di una serie televisiva giapponese, il dorama Voice, l’attore - famosissimo in terra nipponica…

Dopo il cioccolato fondente, il cioccolato rosa: alla scoperta del ruby chocolate
News
0 shares374 views
News
0 shares374 views

Dopo il cioccolato fondente, il cioccolato rosa: alla scoperta del ruby chocolate

StareinForma - Set 21, 2017

Ormai è ufficiale: il cioccolato rosa si candida ad essere la novità dolciaria del 2018. La buona notizia è che…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua Email non verrà pubblicata