Buone abitudini per dimagrire: come perdere peso senza palestra

Le sue origini si perdono nella notte dei tempi, ma è certo che la questione è sempre di grande attualità: quali sono le buone abitudini per dimagrire? È possibile dimagrire senza palestra?

La risposta è sì: dimagrire a casa è possibile anche senza praticare sport. Se sai come farlo.

Buone abitudini per dimagrire: dal bricolage alle pulizie di casa

Le attività di bricolage e i lavori domestici rientrano a pieno titolo tra le buone abitudini per dimagrire. L’ha dimostrato la scienza, con i ricercatori che, a più riprese, hanno misurato il consumo calorico dei diversi lavori manuali. E che hanno dimostrato, ad esempio, come rifare i letti porti a bruciare lo stesso numero di calorie di un chilometro e mezzo di camminata. O come seminare il prato faccia consumare 480 calorie l’ora, aiuti a depurare l’organismo e tonifichi braccia, spalle e cosce. A spiccare tra le buone abitudini per dimagrire è proprio il giardinaggio, forte dell’ottimo rapporto tra le ore di lavoro e le calorie consumate.

Dimagrire senza palestra: come dimagrire a casa

Se è vero che dormire bene fa dimagrire e che modificare le proprie abitudini alimentari aiuta a mantenere la linea – scopri, ad esempio, perché lo zucchero fa male e fa ingrassare -, è altrettanto vero che esistono delle attività fisiche utili per dimagrire senza palestra. Lavare i pavimenti, passare l’aspirapolvere, pulire i vetri e stirare sono tutte attività utili per dimagrire a casa e per trasformare la routine quotidiana in un alleato in più del proprio peso forma.

Buone abitudini per dimagrire

Dimagrire a casa: consumo calorico dei principali lavori domestici

Detto di come sia possibile dimagrire a casa senza palestra, proviamo a quantificare il consumo calorico dei principali lavori domestici. Come vedrete, in alcuni casi i risultati sono davvero sorprendenti.

Passare l’aspirapolvere (30 minuti) = 15 minuti di kickboxing

Pulire i pavimenti (30 minuti) = 15 minuti di tapis roulant

Stirare (3 ore) = 1 lezione di zumba

Lavare i piatti (15 minuti al giorno per una settimana) = 50 vasche in piscina

Lavare i vetri (1 ora) = 40 piegamenti a terra

Giardinaggio (30 minuti al giorno) = 45 minuti di bicicletta

Dimagrire senza palestra: il bricolage

Una soluzione formidabile per dimagrire senza palestra è rappresentata dal bricolage. Tra le buone abitudini per dimagrire, vince a mani basse il giardinaggio: costruire una recinzione consente di bruciare 480 calorie l’ora – come due ore di tiro con l’arco -, tagliare il prato 380 calorie l’ora – come un’ora di freeride – pulire una grondaia 400 calorie l’ora, quasi come un’ora di baseball.

Potrebbero interessarti...

Cosa mangiare durante l’allattamento al seno? Consigli per le neo mamme
Nutrizione
0 shares355 views
Nutrizione
0 shares355 views

Cosa mangiare durante l’allattamento al seno? Consigli per le neo mamme

StareinForma - Ott 17, 2017

Secondo uno studio canadese, le neo mamme che mangiano noccioline durante l’allattamento proteggono i bambini dallo sviluppo di allergie. Lo…

Dall’Inghilterra: il pesto fa male. È davvero così?
Nutrizione
0 shares302 views
Nutrizione
0 shares302 views

Dall’Inghilterra: il pesto fa male. È davvero così?

StareinForma - Ott 06, 2017

La notizia è rimbalzata sui giornali inglesi nella giornata di ieri. Un esperimento condotto dal gruppo Consensus Action on Salt…

Dimagrire respirando: la soluzione per dimagrire senza fatica?
Benessere
0 shares327 views
Benessere
0 shares327 views

Dimagrire respirando: la soluzione per dimagrire senza fatica?

StareinForma - Set 29, 2017

Si chiama Ryosuke, come il personaggio di una serie televisiva giapponese, il dorama Voice, l’attore - famosissimo in terra nipponica…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua Email non verrà pubblicata