5 curiosità che forse non conosci sui jeans denim

Chi è l’inventore dei jeans? A che cosa serve la tasca piccola dei jeans denim? Quali sono i jeans più cari della storia? Le curiosità su questo capo di abbigliamento si sprecano e con le domande si potrebbe andare avanti a lungo. Ne abbiamo raccolte cinque: ecco le risposte.

 

Chi è l’inventore dei jeans?

Sebbene i jeans siano stati brevettati il 20 maggio 1873, la loro storia inizia venti anni prima, quando Levi Strauss decide di abbandonare l’azienda di abbigliamento di famiglia a New York per tentare la fortuna dall’altra parte del paese, a San Francisco. Detto, fatto. Levi Strauss prepara un carico di vestiti, con l’intento di venderli in California, e si imbarca. Tuttavia, il carico è venduto prima ancora di sbarcare: a Levi Strauss non rimane nient’altro se non un mucchio di tendoni per carri. È questo l’inizio della storia dei jeans: da quei teloni Levi Strauss ricava dei pantaloni quasi indistruttibili, che vanno a ruba tra i tanti minatori.

Il brevetto dei jeans è registrato a nome di due persone: Levi Strauss e Jacob Davis. Quest’ultimo è un sarto del Nevada che nel 1871 riesce a realizzare un paio di tasche molto più robuste di quelle tradizionali: per riuscirci utilizza dei rivetti in rame, che ancora oggi sono uno dei simboli dei jeans denim.

Levi Strauss

 

Da che cosa deriva il nome dei jeans denim?

A rendere la storia dei jeans particolarmente affascinante è l’insieme delle scoperte e delle innovazioni che hanno portato ai modelli più attuali. Dopo aver lanciato i primi jeans in telone per carri, Levi Strauss si rende conto che quello non può che essere l’inizio e che, in un modo o nell’altro, deve trovare un materiale più comodo e affidabile. La scelta ricade su un tessuto che nella città di Nimes, in Francia, è utilizzato fin dal Medioevo: il “serge de Nimes”, il materiale con cui sono realizzati i pantaloni dei marinai genovesi. Il nome jeans deriva dalla città di Genova, denim è una abbreviazione di de Nimes.

Marinai di Genova in jeans

A che cosa serve la tasca piccola dei jeans denim?

La tasca piccola dei jeans denim è inventata da Levi Strauss; all’inizio ha una funzione ben definita: ospitare l’orologio da tasca e, se capita, qualche pepita d’oro.

Tasca piccola jeans

Quali sono i jeans più cari della storia?

Il 25 maggio del 2001, la storia dei jeans si arricchisce di un episodio curioso. In una miniera viene ritrovato un paio di jeans centenari e la Levi’s incarica una persona di fiducia di acquistarlo: la compravendita si svolge su E-bay e i pantaloni raggiungono la notevole cifra di 46.532 dollari. Dopo averli acquistati, la Levi’s riproduce i jeans centenari in edizione limitata e li vende al prezzo di 300 euro al paio.

Levis Jeans centenari

I jeans dimagranti anticellulite sono l’ultima frontiera dei jeans. Ma funzionano davvero?

I jeans dimagranti anticellulite sono l’ultima frontiera dei jeans denim. Un’azienda italiana è riuscita nella sfida di combinare i jeans denim con la fibra intelligente Emana, un filato che sfrutta la tecnologia studiata dalla Nasa negli anni ’60. Conosciuta con l’acronimo di F.I.R., questa tecnologia è basata sulle proprietà dei cristalli bioattivi di ceramica, che hanno la capacità di catturare il calore sprigionato dal corpo umano e di restituirlo all’organismo sotto forma di raggi infrarossi lontani – il corpo avverte un calore dolce e piacevole -. La Nasa intuisce per prima che i cristalli bioattivi di ceramica, opportunamente inseriti all’interno delle tute spaziali, potrebbero migliorare la qualità del viaggio degli astronauti: i F.I.R. stimolano la circolazione del sangue e la termoregolazione cutanea. Con tutti i benefici del caso.

Grazie a questa tecnologia, i jeans dimagranti anticellulite My Shapes Emana Denim sono in grado di favorire la produzione del collagene, di rendere la pelle più elastica e di contrastare la cellulite anche nei momenti di relax, semplicemente indossandoli. I jeans dimagranti anticellulite di ultima generazione superano tutte le aspettative: da un lato sono pratici e comodi come solo i jeans denim sanno essere, dall’altro vantano l’incredibile qualità di snellire il corpo senza fatica.

Jeans Anticellulite

Potrebbero interessarti...

Cosa mangiare durante l’allattamento al seno? Consigli per le neo mamme
Nutrizione
0 shares354 views
Nutrizione
0 shares354 views

Cosa mangiare durante l’allattamento al seno? Consigli per le neo mamme

StareinForma - Ott 17, 2017

Secondo uno studio canadese, le neo mamme che mangiano noccioline durante l’allattamento proteggono i bambini dallo sviluppo di allergie. Lo…

Dall’Inghilterra: il pesto fa male. È davvero così?
Nutrizione
0 shares301 views
Nutrizione
0 shares301 views

Dall’Inghilterra: il pesto fa male. È davvero così?

StareinForma - Ott 06, 2017

La notizia è rimbalzata sui giornali inglesi nella giornata di ieri. Un esperimento condotto dal gruppo Consensus Action on Salt…

Dimagrire respirando: la soluzione per dimagrire senza fatica?
Benessere
0 shares326 views
Benessere
0 shares326 views

Dimagrire respirando: la soluzione per dimagrire senza fatica?

StareinForma - Set 29, 2017

Si chiama Ryosuke, come il personaggio di una serie televisiva giapponese, il dorama Voice, l’attore - famosissimo in terra nipponica…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La tua Email non verrà pubblicata